Lilypie - Premature Baby

lunedì 8 aprile 2013

La mia mamma..GIWEAWAY per voi..

Mi rendo conto che in alcuni post ho nominato la mia mamma, la mia adorata mamma. Nell'ultimo post mi sono dilungata un po' sul rapporto che lei e la mia piccola Maya spero stiano costruendo e sul fatto che vorrei fosse lei a fare le mie veci nella loro nuvoletta. Leggendo i vostri commenti, soprattutto il commento della cara Antonella, mi sono resa conto che devo proprio raccontarvi di lei. Parlare della mia mamma mi fa stare bene e desidero farvela conoscere, purtroppo solo attraverso le mie parole.

LA MIA MAMMA ERA UNA PERSONA FAVOLOSA...

Non riesco ancora a parlare di lei al passato per cui troverete solo verbi al presente.

La mia mamuscina, cosi' l'ho sempre chiamata, è salita al cielo il 25 marzo 2011. È nata il 18 agosto 1952 e quindi se fate due conti vedete che se n'è andata a 58 anni. TROPPO PRESTO, vero? Si anch'io ne sono convinta.
Due anni prima, ad ottobre, ha sentito malessere alla bocca dello stomaco quando sbadigliava o tossiva ma l'ha associato a stress e a cose che aveva mangiato. Ma dato che con il passare dei giorni non passava ha fatto un'ecografia e i dottori hanno visto che c'era una massa di 9x9 cm nel fegato. A dicembre l'hanno operata e hanno tolto tutta la massa.
Sembrava che il COLANGIOCARCINOMA avesse perso ma non è stato così. Dopo l'intervento ha iniziato la chemioterapia preventiva e i controlli ogni 6 mesi. Solo la prima tac di controllo è andata bene, ma tac dopo tac leggevamo sempre di nuove piccole lesioni...faceva sempre nuove terapie di chemio ma non serviva a nulla o forse solo a ritardare l'inevitabile.

Ora ve la descrivo un po'.
Mia mamma si chiama Paola, è bionda con capelli ricci ma spesso li liscia con il phon, occhi verdi, alta 1.70 e di corpo non esile ma nemmeno cicciottoso. Le piace vestirsi e truccarsi bene sia per andare al lavoro sia per le occasioni mondane.
Ha sempre fatto la responsabile del personale all'Agenzia delle Entrate, il lavoro le piace tanto e da sempre il meglio di se'. Verso la fine del 2010 è andata in pensione, cosa che non vedeva l'ora di fare per godersi con calma tutte le sue cose. Adora la sua casa, i fiori e le piante del suo giardino che cura con grande passione, ama il nostro cane e la nostra micia.
Era appena diventata nonna, da 5 mesi e adorava Mattia, se n'è presa cura finché ha potuto e finché le sue gambe gliel'hanno permesso. Lo coccolava, se lo abbracciava e baciava, lo cambiava e gli dava il latte e la mela, gli parlava e gli descriveva il mondo e le persone a lui vicino.
È una mamma, amica, confidente. È severa e rigorosa ma allo stesso tempo è di una disponibilità pazzesca.
Abbiamo sempre avuto un rapporto bellissimo e molto stretto, mi ha aiutata in tutte le mie scelte, PER ME C'ERA SEMPRE, nessuno esisteva prima di me, nessuno. Le ho sempre raccontato tutto di me fin da piccola e lei mi ha sempre dato tanti consigli. Ha amato fin da subito mio marito, mi elencava sempre i suoi mille pregi e cercava di aiutarmi a comportarmi in modo tale da non perderlo quando eravamo all'inizio della nostra storia. Abbiamo litigato tanto ma ci siamo amate tanto.

Mi manca tantissimo ma sono ancora nel periodo "bolla di sapone" che la psicologa che allora mi ha seguito per alcuni mesi ha ben descritto. Non mi rendo ancora conto di quello che è successo, la mia mente rifiuta il pensiero o non vuole realizzare.

Ma vi lascio questo pensiero che vi fa capire il nostro rapporto.
Ci siamo sempre dette: FORSE CI AMIAMO TROPPO..e a turno ci rispondevamo NON È MAI TROPPO E POI NON POSSIAMO FARE ALTRIMENTI!!!


E ora passo a spiegarvi il mio primo Giveaway.
Vi chiedo di raccontarmi della vostra mamma, che ci sia ancora con voi o che sia un angioletto come la mia, che abbiate un bel rapporto o che proviate un profondo odio verso di lei.

Ecco le regole:
- fare un post nel vostro blog parlando della vostra mamma
- nominare e linkare il mio blog nel vostro dicendo che e' partita da me l'idea
- lasciare un commento da me dicendomi che partecipate così vi vengo a leggere
- invitare le persone che vi leggono a fare altrettanto
- chi non ha un blog può scrivere della propria mamma in un commento a questo post

TEMPI: farlo entro domenica della prossima settimana, ovvero il 21 aprile.

E parliamo del PREMIO:
Io amo le agende e la cancelleria. Spedirò un'agenda e altro alla persona il cui post mi ha emozionata di più.

E allora...cosa aspettate?
In bocca al lupo per la vittoria!!!

55 commenti:

  1. La tua mamma è proprio una bella persona.
    Io ho sempre avuto un rapporto conflittuale con mia mamma, lei aveva un carattere molto forte e mi voleva sempre prevaricare....
    Ho scritto un post in occasione dell'anniversario della sua dipartita, eccolo qui:
    http://sempremamma.blogspot.it/2012/09/quando-muore-la-mamma.html
    Se me la sento, da qui al 21 scriverò un altro post, in cui parlo della sua vita, te lo farò sapere in questo post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vado intanto a leggermi il post dell'anniversario cara Moky. Se ne hai voglia, quando ti verrà fammelo sapere!!un abbraccio

      Elimina
  2. Cara Francy, mi fai commuovere con questo post! tua mamma era davvero speciale!
    La mia di mamma è coetanea della tua e sta combattendo da più di un anno con il cancro alle ovaie. Purtroppo non ho un buon rapporto con lei e soprattutto quando ero bambina non è mai riuscita a trasmettermi tutto l'amore che una mamma dovrebbe. Fortunatamente ha ampiamente compensato il mio meraviglioso papà. Le voglio bene perché è mia madre e le sono vicino più che posso in questo brutto periodo. non parteciperò al tuo giveaway perchè i miei leggono il mio blog e non vorrei scrivere cose che potrebbero ferirla.
    Credo davvero che ora la tua mamma e la tua piccola se la stiano spassando insieme in qualche nuvoletta;-))pensa quante coccole possono farsi e quanto amore possono ancora mandarti da lassù!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Francy faccio i migliori auguri alla tua mamma e ammiro il tuo starle vicino nonostante il poco amore ti ha dato secondo te. Non è da tutti.
      Se vuoi mandarmi un simil post via mail raccontandomi di lei potrai partecipare al giveaway e chiaramente lo terrò per me..baci

      Elimina
    2. Mio marito dice sempre che io ho un fidanzato: mia madre. Quindi, cara Franceca, ti capisco benissimo. Il vuoto, la mancanza, il tuo parlare al presente. Mi disapice molto per la mamma di Fra, non lo sapevo.
      Vi abbraccio entrambe.
      Raffaella

      Elimina
  3. Voglio partecipare :) guarderò di farlo quanto prima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://ladonnachesono.blogspot.it/2013/04/minu.html

      Ecco franci mi sono anticipata xkè tempo non ne ho negli ultimi tempi

      Elimina
    2. Cara Antonella grazie per aver partecipato..bellissimo post. Non potevo aspettarmi niente di più bello da te conoscendo il bello che c'è in te.

      Elimina
    3. Franci se passi su ladonnachesono.blogspot.it ritiri due premi visto che l'altro giace ancora nel mio vecchio post :D

      Elimina
  4. Ciao Francesca, anche la mia mamma è coetanea della tua e circa 10 anni fa ho seriamente rischiato di perderla per un aneurisma al cervello...è stato terribile! Volevo scrivere un post su di lei per la festa della mamma...se ce la faccio anticipo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che spavento avrai preso Lisa!!Dai aspetto anche il tuo post..

      Elimina
  5. Ecco...io credo proprio che non parteciperò. Mia madre purtroppo non è e non è mai stata come la tua. E' una persona stupida e gretta. La mia spina nel fianco da sempre. Ho avuto invece uno splendido papà, ma è morto da 19 anni ormai. Su di lui ho scritto e ancora lo cito ogni tanto. Ma mia madre: dovrei intitolare il post: "la persona più antipatica del mondo". Come si fa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace tu abbia questa considerazione di lei.
      Ho spiegato che premierò il post che mi regala più emozioni per cui puoi partecipare tranquillamente..ti aspetto.

      Elimina
  6. Dev'essere bello avere tanti bei ricordi e un amore così immenso da tenere stretto al cuore, la tua mamma è sul serio una grande donna.
    Per me non è stato così, stiamo recuperando solo ora un rapporto e solo per mia volontà, per dimostrare a me stessa che non sono come lei. Perché ho rischiato di perdere entrambi i miei genitori ma occorre dare un senso al miracolo che li ha tenuti in questo mondo, giusto?
    Mi piacerebbe scriverne ma sono emozioni ancora molto impastate con la rabbia e a me la rabbia sta un sacco antipatica. Comunque hai avuto una bellissima idea, leggerò volentieri le storie che ne usciranno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marzia, sei brava a metterti in gioco e cercare di recuperare TU un rapporto con lei. Io con mio padre non ce la faccio proprio.
      La rabbia e' comunque un sentimento seppur negativo per cui potrebbe uscirne lo stesso un bel post e magari potrebbe anche aiutarti a stare meglio..dai partecipa!!!

      Elimina
  7. Un abbraccio grande da chi conosce questo dolore e sa, anche se e' mio padre ad essere tra le stelle.

    RispondiElimina
  8. Ciao Francesca, che bellina la tua mamma...dolce come te...
    se mi viene un post sulla mia lo faccio e ti dico...
    un bacio
    darling

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Darling..dai fattelo venire il post, su su..un bacino

      Elimina
  9. Che bella idea! Partecipo! Credo che scriverò il post domani stesso.
    ..... e poi.....
    ..... mi sono commossa leggendo il tuo post, il tuo parlare di lei al presente. E lo trovo giusto, perché lei è la tua mamma, anche ora che è un angelo. Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto il tuo link Eu!!
      Si lei resterà sempre nel mio cuore, abito ance nella sua casa anche se l'ho rivisitata e quindi ce l'ho proprio vicina!!

      Elimina
  10. Ho preparato il post, ma lo pubblico domani perchè sarà una data importante.
    Poi vengo a segnalarti il link, ok?
    Grazie per aver condiviso con noi un "pezzo" della tua mamma, posso ben comprendere la tua nostalgia di lei e il bene che ancora e sempre le vorrai.

    RispondiElimina
  11. Ecco qui il link:
    http://caralilli.blogspot.it/2013/04/la-tazzina-color-blu-avio.html
    Grazie per questa iniziativa così tenera.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  12. Ho letto il tuo post con le lacrime agli occhi.
    Mi spiace tanto per il tuo dolore e trovo bellissimo che tu parli di lei al presente, sono convinta che lei possa starti accanto ovunque sia!
    Provero' a partecipare con un post, ci penso e poi torno.
    Un abbraccio grande
    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sento vicina per fortuna..dai aspetto anche il tuo racconto!!

      Elimina
  13. Che bello quando vi dicevate "forse ci amiamo troppo"! dolcissimo!
    Io la mamma ce l'ho lontana, e comunque questo rapporto di infinito amore è un po' scemato da quando sono diventata madre a mia volta... strano ma vero!!!!!!!! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova comunque a raccontare Rachele..

      Elimina
  14. Fatto! Ecco il link
    http://www.trecuoridimamma.com/2013/04/giveaway-mia-madre.html

    RispondiElimina
  15. Ciao Francesca!
    mi sono impegnata ed ecco qui il post!
    http://diariosegretodimamma.blogspot.it/2013/04/il-primo-grande-amore.html

    spero ti piacera' ;)
    darling

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara...hai letto il mio post?! ti è piaciuto?
      darling

      Elimina
    2. Di cara Darling l'ho letto e come ogni cosa che ti riguarda mi emoziona sempre..è in corsa per il traguardo del premio!!!

      Elimina
    3. Mi basta sapere che ti ha emozionata almeno un po'...un bacio granderrrrimo!
      darling

      Elimina
  16. Ciao Francesca, sono nuova qui e ti ho conosciuta tramite Maris. Mi è piaciuta tanto la tua iniziativa che ho deciso di partecipare anch'io.
    ecco il link
    http://iquasimontanari.blogspot.it/2013/04/la-mia-mamma-giveaway.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao!!grazie per aver partecipato..vado a leggerti!

      Elimina
  17. Che bellissimo post e che bella iniziativa.
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Ecco il mio post, come promesso. Ammetto che nello scriverlo ho pianto...
    http://sempremamma.blogspot.it/2013/04/la-mia-mamma-era.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima..bellissimo post davvero!!
      Un bacio e buon lavoro per oggi

      Elimina
  19. Ecco il mio contributo a questa bella iniziativa :)
    http://pimpaepurulla.blogspot.it/2013/04/vite-nuove-e-vite-straordinarie.html?m=0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere tu abbia partecipato!!

      Elimina
  20. Ma ciao! Mi è già capitato di fare un post sulla mia mamma, ma è passato un po'.
    Ne farò uno appositamente per l'occasione, che parlare della mamma è sempre un piacere!
    Baci
    V.

    RispondiElimina
  21. sono stata indirizzata qui dalla mia cara amica Eu... anche io mi sono commossa leggendo il tuo post... :'')
    e ho partecipato al tuo giveaway, A MIO MODO...
    http://pdpenz.blogspot.it/2013/04/mani-in-pasta-sempre.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bel post!!anch'io voglio fare le torte come te e la tua mamma!!so fare cose solo salate

      Elimina
    2. allora facciamole... :)))

      Elimina
  22. c'è un premio PER TE!!!

    http://infinitonelcassetto.blogspot.it/2013/04/ce-un-premio-per-te.html

    RispondiElimina
  23. Grazie dell'invito carissima Francesca e di questo bel post che è veramente toccante. Ti mando il mio contributo al concorso anche se probabilmente non è quello che ti attendevi.
    Con affetto e stima.
    Paolo
    http://persommicapi.blogspot.it/2010/05/madre-dei-dolori.html

    RispondiElimina
  24. Un dolce premio per te!
    http://www.trecuoridimamma.com/2013/04/doppia-p-primavera-e-premio.html

    RispondiElimina
  25. Eccomi qui!Spero ti piaccia!:)
    http://www.patatofriendly.blogspot.it/2013/04/la-mia-mamma.html

    Buona giornata

    RispondiElimina
  26. aggiungi anche il mio alla lista dei premi!!! Credo proprio che te li meriti tutti!!!!

    RispondiElimina
  27. ffffffffatto! A Francè, io c'ho provato. Al di là del premio è stato un bel modo per scrivere a mia madre quanto le voglio bene.
    http://lamontessorimifalaspesa.blogspot.it/2013/04/tema-parla-della-tua-mamma.html
    V.

    RispondiElimina
  28. Ciao Francy, ecco il mio post http://lemiepatatelesse.blogspot.it/2013/04/la-mia-mamma.html.
    E' stato emozionante parlare di mia madre...chissà se un giorno deciderò di farglielo leggere!
    a presto

    RispondiElimina
  29. http://infinitonelcassetto.blogspot.it/2013/04/la-mia-mamma-un-giveaway-per-parlarne.html?m=1
    Ed ecco il mio POST!!! Grazie dell'opportunità !!!
    Bacioni!
    Silvia

    RispondiElimina