Lilypie - Premature Baby

venerdì 24 maggio 2013

Che nervoso!!!!


Oggi sono proprio nervosa.

Sto pensando se scrivere un post oppure no, perché non vorrei risultare troppo incattivita e arrogante.
E dopo come farei senza i vostri commenti e le vostre paroline dolci ad ogni occasione proprio oggi che ne ho tanto bisogno?

Va beh dai vi racconto un po' perché sono imbufalita. Magari scrivendolo mi sentirò meglio e diventerò più serena e rilassata.

Sono stanca di questa pioggia, sono metereopatica lo sapete e quindi il mio umore si va a far friggere. Siamo a giugno fra pochissimi giorni porcaccia miseriaccia e io voglio il sole che scalda e mettermi le maniche corte senza la felpa o golfini!!!!
Un mesetto fa per la prima volta nella mia vita ho sistemato una parte di giardino, me lo sono fatta preparare da mio marito e ho seminato 10 piantine di pomodori cuore di bue, 2 di peperoni rossi e 2 di zucchine. Ieri per la seconda volta ho messo a posto la terra, ho messo i semini blu contro le lumache in agguato e ho dato loro da bere. Alla mattina e alla sera le controllo sempre le mie piantine e quando vedo che crescono e che aumentano le loro foglioline sono felice, piena di soddisfazione personale. Matty mi aiuta con la sua paletta da spiaggia a rovistare la terra e a portare l'abbeveratoio pesante per dare loro acqua.
Ma con questa pioggia incessante e 'sto vento come fanno a crescere bene le mie esili piantine?????

Le situazioni per cui per ben 2 volte vi ho fatto incrociare le dita per me non sono andate come volevo io e soprattutto l'ultima mi ha innervosito parecchio!!!!

Stamattina ciliegina sulla torta sono andata in un ufficio postale centrale e ho trovato la classica incompetenza di persone addette al pubblico, veramente anche del direttore di filiale, ed è una cosa che non sopporto proprio. Non mi piace quando fai delle domande e tirano su dei muri pazzeschi per non darti le risposte che desideri.
Chiedi delle tempistiche di risoluzione di una problematica e ti dicono che non dipende da loro e che non sono loro che se ne occupano direttamente e che solleciteranno e che ti faranno sapere e che ti telefoneranno loro per darti una risposta. Mentre sentivo queste risposte diventavo di tutti i colori dal nervosismo. Avete presente nella favola di Pinocchio quando Pinocchio è nel Paese dei Balocchi e sta provando a fumare un sigaro mentre gioca a biliardo con Lucignolo?? Quando prova a fumare il sigaro diventa prima viola poi verde e poi bianco bianco tutto perché è un bimbo e non sa fumare. Ecco io questa mattina con la mia borsa (estiva ma che non avevo voglia di cambiare per questi due giorni di freddo autunnale!!!!)  e il mio ombrello in mano sembravo il Pinocchio della situazione. Vi lascio immaginare dove avrei voluto sbattergli l'ombrello che avevo in mano!!!

Io al lavoro se un cliente vuole una risposta cerco di fare di tutto per dargliela. Dopotutto se fai un lavoro al rapporto con il pubblico sei al loro servizio, devi fare di tutto per dare loro risposte. Si chiama EFFICENZA!!! Se non sei in grado tu di aiutare un cliente, devi fare le telefonate del caso o chiedere ai tuoi superiori e non dare risposte evasive!!!

Spero che mangiando con maritino, che sta preparando il nostro pranzetto dato che io ero troppo nervosa, mi passi un po' e che quando torna a casa il cucciolo la mia nefanda giornata volga al meglio. Sicuramente sarà così ma che fatica.
Per fortuna esistono i miei ometti!!!!


13 commenti:

  1. Franci....tesoro, che nervi che vengono anche a me già solo a leggere ciò che ti apita in questi giorni negativi!!! :-(
    Qui anhce il tempo è da pieno autunno e domani la monella dovrebbe pure fare con la sua scuola uno spettacolino canoro durante la festa patronale qui in paese, ma se piove (come dicono le previsioni) n se ne farà nulla...uffa!!
    E io sono ancora abbastanza raffreddata (pur se un pò meno di ieri) e il monello ha una tossaccia.
    Indsomma...qui siamo messi maluccio e sapere che anche da te non va tutto rose e fiori mi fa intristire un bel pò.
    Però...però poi penso che stiamo condividendo tramite i nostri blog queste tensioni, questi malumori...e quindi in effetti abbiamo la possibilità di godere dell'appoggio l'una dell'altra e anche delle altre amiche blogger ;-) allora mi torna una sorta di sorriso e sno più speranzosa in un futuro prossimo più positivo :-)
    Dai! vedrai che passa tutto, le piantine riusciranno a crescere appena il tempo lo consentirà, tu troverai ciò che stai cercando, avrai modo di fare le cose che vorresti fare...e ce lo racconterai qui sul blog così noi tutte ne potremo gioire insieme a te :-)
    Ti abbraccio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maris che gioia leggere il tuo lungo commento. Mi sembra di aver trovato la sorella che non ho mai avuto o l'amica sincera che c'è sempre. Che peccato tu sia così lontana da me. Cercavo una tua foto nel tuo blog perché mi piacerebbe dare un volto a te così comprensiva, presente e dolce ma non l'ho trovata. Me la mandi via mail?
      Anche Matty fa la festa di fine anno e sto tempo ci obbliga a farla in chiesa e spero dopo le 16:30 venga fuori il sole per farli giocare all'aria aperta.
      Tanti auguri per i vostri malanni tesoro.

      Elimina
    2. Detto...fatto :-) controlla la tua casella sdi posta elettronica!

      PS: sei carissima a scrivermi queste cose così belle, mi fai commuovere...grazie :-) ricambio i tuoi sentimenti!

      PS2: perdona solo gli erroracci di battitura che faccio sempre, ma o sto col monello che mi salta in braccio mentre scrivo o vado comunque di corsa a digitare sulla tastiera..e non rileggo mai prima di inviare il commento :P :D

      Elimina
    3. Ora che ci ripenso, è vero non c'è una tua foto. Ma io ti ho nella mia mente scolpita Maris. Esile, capello alle spalle, occhi e capelli castani o al limite scuri, Sorriso e dolcezza disarmanti :)

      Elimina
    4. Ci hai preso abbastanza, Anto :-)

      Elimina
  2. Dai ciccina! stai tranquilla..mi spiace che le cose non siano andate per il verso giusto, e capisco il tuo nervosismo...
    pure io oggi una mattinata di quelle che mi riprenderò fra una settimana...che palle...sono con te...
    e poi non farti problemi...scrivi quello che ti pare...nella vita reale mica siamo sempre sorridenti e gentili...almeno non io...quindi stai serena, e sfogati pure..
    darling

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piccola Darling grazie per la carica che hai voluto darmi e ci sei riuscita!!
      Va bene scriverò senza farmi problemi..grazie
      Bacini

      Elimina
  3. Cara Francesca, ti pensavo proprio e volevo mandarti una mail visto che non avevi ancora postato nulla... sì, ok, ero un po' preoccupata...
    Non farti nessun problema, scrivi che magari qualcosina migliora, non succederanno miracoli ma solo sapere che non si è soli è una gran cosa, vero?!?
    Anche qui il tempo è uno schifo, neve appena sopra la città, maglioni ancora nell'armadio, ombrelli in mano e stivaletti ai piedi, non ne possiamo più.
    Anche i miei vasi sul poggiolo risentono di questo tempaccio, altro che annaffiarli, tra un po' devo togliere l'acqua che si deposita nei sottovasi...
    Un abbraccio forte forte
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il supporto. Che cos'hai piantato nei tuoi vasi sul balcone?

      Elimina
    2. ciao, non pensare che abbia chissà cosa sul balcone, non ho un gran pollice verde... Nei vasi ho 3 gerani, 2 piantine di piselli odorosi che i bimbi hanno piantato alla materna e 2 vasi di fiori (ma non mi chiedere che fiori...) che sempre loro hanno piantato il 1° maggio allo stand del WWF durante il Filmfestival della montagna.
      baci, a presto

      Elimina
  4. Franci tesoro, anche io divento triste e senza speranza in questi giorni di cielo grigio e pioggia. Io sono una che si ricarica a raggi solari, solo con il sole ritrovo carica e buon umore, sono con la luce rivedo positività. Speriamo arrivi presto ad abbracciarci, magari ci lascerà nuove speranze.
    ps. sicuramente sarà così ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  5. Di solito queste gatte da pelare se le smazza mio marito, povero, poi si infuria con me x' tocca sempre lui...aiuto!!

    RispondiElimina
  6. Solidarietà per tutto, per il tempo per i pomodori che non vengono nemmeno qui, per il pratino allagato e per le poste inefficienti, visto che proprio stamattina ho litigato anch'io con uno di loro e per il tuo stesso motivo:" non dipende da noi!" Grrrrrrrrrr

    RispondiElimina