Lilypie - Premature Baby

domenica 26 maggio 2013

La rubrica della domenica: le nostre migliori ricette


Vi presento la mia nuova rubrica, la rubrica della domenica.
L'ho intitolata LE NOSTRE MIGLIORI RICETTE.

Anni fa gestivo un blog di cucina in cui postavo tantissimi piatti fatti con le mie manine, mettevo le foto che scattavo e descrivevo la ricetta che avevo seguito passo per passo. Mi piaceva tanto e l'ho usato e lo uso anche adesso come raccolta di ricette ma non l'ho più seguito perché gli unici commenti ai post erano "Mmm buono!" oppure "Proverò!" o altro simile e non si riusciva a intrecciare rapporti umani. Altro che il giro di mamme blogger in cui sono adesso nel quale ho stretto dei bellissimi rapporti.

Detto ciò ho deciso di dedicare solo un giorno della settimana del mio blog a questa mia grande passione: la cucina. Amo cucinare, amo pensare a cosa preparare per il mio maritino, amo andare a fare la spesa con il mio cuccioletto (ora mi aiuta a pesare gli ortaggi e vuole mettere l'etichetta che esce dalla bilancia sul sacchetto, caro il mio ometto che mi aiuta!) e cerco tra i miei mille libri di cucina e molto in internet le ricette da eseguire.
Devo dire che, modestia a parte, mi riescono bene le torte salate, i primi e le verdure, le cose salate insomma.
Vorrei tanto essere in grado di fare delle torte con marmellata o anche quelle semplici come la torta margherita o la classica ciambella, mi piacerebbe fare dolci con tremila tipi di creme e anche biscotti dai più semplici alle cupcakes che vedo bellissime nelle vetrine delle pasticcerie. Ma non sono proprio in grado. Un giorno volevo fare una semplice torta al cioccolato e sono riuscita persino a bruciare il cioccolato che stavo sciogliendo in un pentolino sul fuoco. Un'unica volta mi sono venuti bene dei biscotti al cioccolato bianco anche se li ho un pò bruciacchiati sotto e il risultato non era proprio uguale a quelli della foto sul giornale dove avevo preso la ricetta.

Le cosine salate invece mi vengono davvero bene. Amo fare sughetti di ogni genere per la pasta, mi piace fare la pasta al forno, il pasticcio (quando si è in dieta e maritino ha voglia di pasticcio preparo anche quello light!!!), le torte salate sia con solo verdure che con altri ingredienti. Mi vengono bene anche i contorni, sia al forno che in padella.
Amo preparare bene la tavola, scegliere una bella tovaglia e abbinare i piatti, i tovaglioli e il centro tavola con  il colore o la fantasia della tovaglia. Mi piace servire in tavola con i piattini giusti e con il cibo ben presentato sui piatti.

La scorsa domenica mentre eravamo dai suoceri, maritino stava leggendo Telesette e ha visto una pubblicità di un giornale di cucina nella quale facevano vedere una frittata fatta con i fiori di zucchina. Lui adora i fiori di zucchina, glieli preparo spesso con la pastella, ma passata due volte così vengono belli polposi e saporiti.
Mentre guardava la frittata mi ha detto: "Se sei in grado di prepararmi una frittata come questa ti sposo subito un'altra volta!". Pensate che non abbia preso al balzo la sfida??Io adoro le sfide.

Lunedì mattina sono andata a fare la spesa e ho preso due confezioni di fiori di zucchina e la sera mi sono messa all'opera.
Vi lascio la ricettina.

FRITTATA CON FIORI DI ZUCCHINA AL FORNO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
  • 400 g di fiori di zucchina freschi (io ho preso due confezioni)
  • prezzemolo q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine d'oliva q.b. solo per ungere la teglia per non far attaccare la frittata
  • 6 uova
  • teglia da forno
PROCEDIMENTO:
  1. Aprire delicatamente i fiori di zucca ed eliminare i pistilli. Lavarli e adagiarli su carta cucina. Tamponarli per asciugarli.
  2. In una coppa capiente sbattere le uova con il formaggio, sale, pepe, prezzemolo tritato (io ho usato quello surgelato e vi assicuro che si sente lo stesso il suo buon sapore).
  3. Aggiungere i fiori di  zucca e amalgamare il tutto delicatamente.
  4. Ungere con un filo di olio una teglia da forno antiaderente oppure rivestirla di carta forno. Versare il composto e cuocere in forno  preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa, deve risultare bella dorata.
  5. Servire caldo e freddo.
Queste sono le foto che ho trovato nel sito dove ho preso la ricetta:

E questa è la foto della frittata che ho fatto io. La foto l'ho scattata non appena l'ho tirata fuori dal forno, era ancora calda, profumata e spumosa. Un nostro amico che era passato da noi per un aperitivo non appena gli ho detto che cosa avevo preparato ha subito accettato l'invito per la cena e poi se n'è mangiata più di metà!!! Maritino l'ha apprezzata molto e l'ho assaggiata anch'io perchè la mia dieta prevede tutti gli ingredienti che c'erano dentro quali uova, formaggio e fiori di zucchina. 


Avete voglia di partecipare alla mia rubrica domenicale??
Dai dai, vi aspetto numerose!!!!

8 commenti:

  1. Ciao cara!
    pensa che anche io sono anzi ero super appassionata di cucina:)
    mi piaceva tanto la csaba dalla zorza, e altre scrittrici di libri di cucina come nigella lawson...ne ho una marea in casa..un settore della libreria dedicato solo a loro..
    facevo pane, torte, pesce, carne...tutto...alcune cose buonissime, sltre buone, altre piu o meno...
    oracon la bimba ho meno tempo, e mi e' passata un po sta passione...
    comunque sto preparando proprio adesso una frittata con le erbette del giardino...origano fresco, timo, erba cipollina, salvia, menta e altro...mmmh non vedo l'ora di mangiarla ;)
    darling

    RispondiElimina
  2. Brava! Io oggi ho cucinato un dolce semplice che sicuramente verrebbe bene anche a te: torta di riso all'emiliana con uvetta e canditi.
    Magari la prossima domenica partecipo anch'io. Ciao ciao

    RispondiElimina
  3. Deve essere buonissima... Anche noi adoriamo i fiori di zucca, quasi quasi sperimento la tua ricetta ;o)
    baci

    RispondiElimina
  4. Francy ti ho mandato una mail... fosse in spam?

    RispondiElimina
  5. Ciao, guarda un po' il mio ultimo post... visto che alla fine li ho preparati gli orecchini a fiore???

    RispondiElimina
  6. Cara Francy, anche io amo cucinare per la famiglia e gli amici. Ieri mattina al mercato ho trovato della menta profumatissima e mi sono lasciata ispirare per preparare un cous cous con le verdure e la farina di cocco da servire con del pollo al limone. invece le frittate in padella mi vengono male, devo provare con la tua al forno! un bacio grande

    RispondiElimina
  7. Anch'io adoro cucinare e coinvolgo sempre Miciomao in cucina, a lui piace ed è un modo per fare qualcosa insieme.
    La ricetta sembra uscita bene, ti ha risposato???

    RispondiElimina
  8. Una vera bontà!!!!! Complimenti!!! Buon fine settimana

    RispondiElimina